Mar, 25 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Unicredit, in arrivo tremila tagli al personale in Italia e all’estero

Il gruppo conta oggi circa 87 mila dipendenti. Le uscite avverranno su base volontaria tramite prepensionamenti. Non sono escluse nuove assunzioni

In arrivo nuovi licenziamenti in casa Unicredit. Il gruppo bancario sta pianificando, nell’ambito del piano strategico che verrà presentato il 9 dicembre dal ceo Andrea Orcel, circa tremila nuovi tagli per un processo di semplificazione che riguarderà principalmente le direzioni centrali. Lo scrive Bloomberg, sottolineando che i numeri finali sono ancora in fase di revisione.

I tagli arriveranno in Italia e all’estero. Il gruppo conta circa 87 mila dipendenti. Le uscite, secondo quanto si apprende, saranno su base volontaria tramite prepensionamenti e non sono escluse nuove assunzioni. 

Il piano prevede inoltre un accentramento delle attività su Milano a fronte di una riduzione dello staff di Londra. 

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA / MATTEO BAZZI

Ti potrebbe interessare anche:

Piazza Affari risolleva la testa e chiude con il segno più
Giù Leonardo e Diasorin. Bene le banche Piazza Affari chiude con il …
Confesercenti lancia l’alert: “l’instabilità politica potrebbe costare 0,2 punti di Pil”
Il nuovo volto del Quirinale deve rilanciare la fiducia di famiglie e …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: