Gio, 27 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Ocse, ad ottobre l’inflazione vola al 5,2%. Al top dal 1997

ì

I prezzi dell’energia sono aumentati del 24,2% nell’area, ai massimi dal 1980

L’inflazione nei Paesi dell’area Ocse è al top da febbraio 1997. Anche i prezzi dell’energia volano e toccano il livello massimo dal 1980. E’ quanto rileva l’organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico.

In particolare ad ottobre il tasso di inflazione si è attestato al 5,2% contro il 4,6% di settembre e si confronta con l’1,2% di ottobre 2020. L’accelerazione è stata favorita dal maggior aumento dei prezzi dell’energia che hanno segnato un +24,2%.

Nella zona euro l’inflazione è aumentata al 4,1% di ottobre contro il 3,4% di settembre. E’ rimasta inferiore alla media Ocse nel suo insieme e inferiore agli Stati Uniti dove il dato è schizzato al 6,2%. L’indice dei prezzi è salito al 3% in Italia: l’energia è stato il principale motore e ha contribuito per 2,1 punti.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/ANGELO CARCONI

LEGGI ANCHE: Ocse, il Pil dell’Italia scenderà nel 2022-2023 dopo il +6,3% di quest’anno

Ti potrebbe interessare anche:

La strana storia di SpiceDao, il gruppo di utenti che ha vinto all’asta lo storyboard di Dune
L'organizzazione si è accaparrata l'opera scritta dal regista Jodorowsky per realizzarne una …
Lavoro, il retail continua a soffrire
Secondo un'analisi condotta dall'agenzia Jobtech il settore della vendita al dettaglio è …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: