Mer, 19 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Moda, il 2022 l’industria supera i livelli pre-Covid

Le vendite supereranno tra il 3% e l’8% i livelli registrati nel 2019

L’industria della moda sta uscendo a testa alta dalla pandemia, nonostante fosse uno dei settori più colpiti, e nel 2022 la ripresa sarà totale con le vendite che supereranno tra il 3% e l’8% i livelli registrati nel 2019. La risalita sarà più marcata in Cina e negli Stati Uniti e più lenta in Europa. Lo afferma The State of Fashion 2022, indagine annuale pubblicata da The Business of Fashion e McKinsey & Company che hanno condotto interviste ad oltre 220 manager d’azienda ed esperti di moda.

Le pressioni sulla supply chain sono state identificate dagli intervistati come la principale sfida che potrebbe mettere a rischio il ritmo di questa ripresa, tanto che il 67% delle aziende prevede di aumentare i prezzi il prossimo anno.

La sostenibilità si conferma invece come l’obiettivo principale: ben il 60% delle aziende sta aumentano gli investimenti green per ridurre l’impatto ambientale. Segue poi il digitale che per il 32% degli intervistati è la principale opportunità di crescita.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/MATTEO BAZZI

LEGGI ANCHE: Moda maschile, cresce l’export: +16,4% nel 2021

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus casalinghe 2022, tutto quello che c’è da sapere
Entro il 31 marzo dovranno essere presentati i progetti per il bando …
Quanto vale la Supercoppa italiana?
Quest'anno se la giocano Inter e Juve, che hanno vinto rispettivamente  la …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: