Gio, 20 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Riforma Irpef, come cambia il bonus 100 euro

Il credito dovrebbe essere cancellato e integrato sotto forma di detrazione

Con la riforma dell’Irpef (leggi qui), cambia anche il bonus da 100 euro in busta paga, che dovrebbe essere cancellato ed erogato sotto forma di detrazione.

La sostituzione implica un risparmio per le casse erariali di circa 16 miliardi di euro, risorse che dovrebbero andare ad aumentare le detrazioni da lavoro dipendente.

L’intenzione del Governo è che la riforma vada a vantaggio delle fasce medio-basse ma l’impatto effettivo non può ancora essere stimato con precisione.

Ricordiamo che, con la riforma, le aliquote scenderanno da cinque a quattro e verrà cancellata quella al 41%. La fascia di reddito fino a 15 mila euro resterà al 23%, quella 15-28 mila andrà al 25% (dal precedente 27%); il terzo scaglione 28-50 mila euro passerà dal 38% al 35%, e con un reddito superiore a 50 mila si passerà direttamente al 43%.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Inps, in calo le ore autorizzate di Cig: -35% nel 2021
A dicembre sono state autorizzate 37,3 milioni di ore di Cig, +47% …
Eurozona, a dicembre l’inflazione tocca il record del 5%
Su base mensile i prezzi al consumo sono saliti dello 0,4% Eurostat …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: