Lun, 17 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Ozon, l’Amazon russo arriva anche in Italia

La piattaforma consentirà alle imprese tricolore di aprirsi a un mercato da 85 milioni di visite mensili

Amazon non teme confronti né concorrenza: almeno fino ad oggi. A lanciare la sfida al colosso dell’ecommerce online questa volta è Ozon, una piattaforma russa che conta già 85 milioni di visite mensili da tutto il mondo e che, nel 2022, sbarcherà anche in Italia.

Nell’ultimo anno sono state 21 milioni le persone che hanno effettuato almeno un’acquisto sulla piattaforma, stando ai dati diffusi dall’amministratore delegato di Ozon Alexander Shulgin che ha annunciato l’approdo della piattaforma in Italia perché, nel pubblico dell’ecommerce, “ci sono tante persone interessate ad acquistare brand italiani“.

L’arrivo di Ozon nel nostro Paese consentirà dunque l’apertura ad un’appetibile bacino di utenti; basti pensare che nel 2020 il sito ha fatto il suo ingresso in borsa con un Ipo record da quasi un miliardo di dollari: la più grande offerta pubblica iniziale della Russia dal 2017.

Nel suo Paese Ozon è già noto come l’Amazon della Russia ed è particolarmente apprezzato dagli utenti nazionali perché si occupa di gestire una logistica complessa come quella delle spedizioni da e per Mosca. I rivenditori italiani dunque non dovranno far altro che inserire i propri prodotti nella vetrina online, mentre del resto si occuperà l’ecommerce.

Nel frattempo, i numeri della compagnia mettono una pulce nell’orecchio di Amazon; l’ambizione è tanta (Ozon stima una crescita del 120% nel prossimo anno) ma le potenzialità non mancano, in un mercato come quello russo che smuove circa 500 miliardi di dollari di vendite al dettaglio, con una penetrazione dell’e-commerce ancora al 10% che non farà che salire nei prossimi anni.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA

Potrebbe interessarti anche:

Enigma, all’asta il diamante nero da Guinness
Ha dimensioni simili a un fermacarte e potrebbe raggiungere fra i tre …
Indennità di disoccupazione per gli autonomi dello spettacolo, come richiederla
La tutela introdotta dall'Inps, denominata Alas, consiste in un contributo pari al …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: