Lun, 17 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Confcommercio, in aumento il disagio sociale a causa dell’inflazione

Ad ottobre l’indice di disagio sociale sale a 16,9 segnando +0,3 punti su settembre

Confcommercio conferma l’aumento del disagio sociale a causa dell’inflazione. Ad ottobre il Misery Index sale a 16,9, segnando +0,3 punti su settembre. Le tensioni sui prezzi, pur riguardando ancora in misura molto accentuata gli energetici, cominciano ad interessare in modo più significativo altri segmenti del consumo e rappresentano una delle principali incognite sulle possibilità di crescita dell’economia e dell’occupazione nel 2022.

L’andamento dell’inflazione potrebbe amplificare le difficoltà delle famiglie in un contesto nel quale il mercato del lavoro presenta ancora elementi di fragilità. Ad ottobre il tasso di disoccupazione ufficiale si è attestato al 9,4%, in aumento di due decimi di punto su settembre.

Le ore autorizzate di CIG sono state oltre 66 milioni a cui si sommano gli oltre 33 milioni di ore per assegni erogati da fondi di solidarietà. Del totale delle ore autorizzate il 64,9% aveva causale Covid-19, dato che conferma le difficoltà delle imprese e del mondo del lavoro ad uscire completamente dalla fase emergenziale.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Cassa integrazione, che cosa cambia?
Ampliamento della platea e abbassamento del requisito di anzianità sono fra le …
Ita, il nuovo aereo è dedicato a Fausto Coppi
Dopo Rossi e Mennea, è il turno del ciclista cinque volte vincitore …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: