Lun, 24 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Cile, accordo Atlantia-governo per riqualificare la città di Santiago

Sul piatto 100 milioni. I lavori partiranno già nel 2022

Riqualificare la città di Santiago. E’ con questo obiettivo che Atlantia, la società infrastrutturale italiana presente in 11 Paesi, ha siglato con il governo del Cile un accordo del valore di 100 milioni.

In particolare gli interventi riguardano 9 Comuni indipendenti, limitrofi al sud della tangenziale Americo Vespucio, destinatari di un vero e proprio piano integrato di riqualificazione urbanistica e ambientale, che avrà una ricaduta su circa due milioni di abitanti.

I lavori saranno eseguiti dalla controllata Grupo Costanera, che nel Paese sudamericano gestisce 200 chilometri di rete autostradale, e partiranno già nel 2022.

Secondo quanto si apprende le risorse per questo contratto da 100 milioni di euro verranno reperite nell’ambito degli accordi concessionari in essere tra Governo cileno e società controllate dal gruppo Atlantia, oppure saranno direttamente finanziate dal Governo stesso.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Criptovalute Oggi 24/01/2022
Prezzi e variazioni delle principali monete virtuali Giornata di ribassi per le …
Intesa, in arrivo 15 milioni per le storiche biciclette Bianchi
Cinque milioni di euro saranno finalizzati all’acquisto dell’area dove sorgerà a Treviglio …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: