Lun, 17 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Manovra, anche la Cisl scende in piazza il 18 dicembre

Il sindacato ribadisce la sua opposizione allo sciopero generale di Cgil e Uil

Anche la Cisl scende in piazza per dire la sua sulla manovra varata dal Governo. Sabato 18 dicembre la Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori darà vita a “una manifestazione nazionale responsabile e costruttiva che punta a migliorare i contenuti della manovra e ad impegnare il Governo sulle stringenti priorità economiche e sociali senza incendiare i rapporti sociali e industriali“, come si legge in una nota.

Il titolo eloquente dell’iniziativa, che si svolgerà in Piazza Santi Apostoli, è Per lo sviluppo, il lavoro, la coesione: la responsabilità scende in piazza.

Il sindacato ribadisce la propria opposizione allo sciopero generale di Cgil e Uil (ne abbiamo parlato qui). «Non è lo sciopero la via giusta: bisogna consolidare l’interlocuzione con il Governo, senza deporre gli strumenti dell’iniziativa sindacale ma nella consapevolezza che in questa delicata fase della storia nazionale serve coesione, responsabilità e partecipazione sociale – spiega ancora la nota. – In questa prospettiva la Cisl rilancia la propria azione, dentro e fuori il perimetro della Manovra, incalzando il Governo per accelerare la riforma fiscale e previdenziale con interventi concertati che mettano in priorità i bisogni delle fasce deboli».

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/FABIO FRUSTACI

Ti potrebbe interessare anche:

Enigma, all’asta il diamante nero da Guinness
Ha dimensioni simili a un fermacarte e potrebbe raggiungere fra i tre …
Indennità di disoccupazione per gli autonomi dello spettacolo, come richiederla
La tutela introdotta dall'Inps, denominata Alas, consiste in un contributo pari al …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: