Lun, 24 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Istat, in calo la produzione industriale: ad ottobre cala dello 0,6%

Gli economisti si aspettavano un +0,4% dopo il +0,1% di settembre. Su base annua ha segnato un +2% dopo il +4,5% di settembre. Magra consolazione: è superiore dello 0,7% rispetto a febbraio 2020

Cala la produzione industriale in Italia. Ad ottobre l’indice scende dello 0,6% rispetto a settembre (+0,1%), mentre gli economisti si aspettavano un +0,4%. Su base annua ha segnato un +2% (era prevista a +3,3%) dopo il +4,5% (dato rivisto da +4,4%) di settembre. Lo rivela l’Istat secondo cui nella media del trimestre agosto-ottobre il livello della produzione cresce dello 0,6% rispetto al trimestre precedente.

La produzione industriale a ottobre è superiore dello 0,7% destagionalizzato rispetto a febbraio 2020, l’ultimo mese prima della crisi pandemica.

Più in dettaglio, rispetto a settembre, l’indice destagionalizzato ad ottobre è cresciuto solo per l’energia (+2,3%), mentre è diminuito per i beni intermedi (-0,8%), i beni di consumo (-0,9%) e i beni strumentali (-1,4%). Su base annua, invece, si sono visti incrementi per i beni intermedi (+3,4%), i beni di consumo (+2,7%) e l’energia (+1,8%); in lieve calo i beni strumentali (-0,1%). 

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/CLAUDIO PERI

Ti potrebbe interessare anche:

Ancma, cresce l’elettrico trainato da quadricicli e moto
Nel 2021 +32,6% grazie agli acquisti privati Il 2021 è stato un …
Usa, rallenta la crescita dell’economia
L'indice Fed Chicago sull'attività nazionale è sceso a -0,15 punti L'economia americana …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: