Gio, 27 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Botox ai cammelli, 43 squalifiche al concorso di bellezza da 66 milioni

È successo in Arabia Saudita, si rischia una multa fra gli 8 e i 27 mila dollari

In Arabia Saudita alcuni allevatori hanno iniettato ai cammelli silicone e altri riempitivi per migliorarne l’aspetto in vista di un concorso di bellezza.

Secondo la Cnn, gli organizzatori lo hanno scoperto e 43 concorrenti sono stati squalificati.

Il concorso si chiama King Abdulaziz Camel Festival ed è arrivato alla sua sesta edizione. Dura 40 giorni e si tiene dall’inizio del mese a circa 100 chilometri a nord-est della capitale, Riad. Il premio è molto ambito: oltre 66 milioni di euro.

I casi di manomissioni sono stati 147, il numero più alto dalla prima edizione. I trattamenti proibiti riguardano iniezioni di filler, botox, ormoni e altre forme di manipolazione, inclusa la pratica di intrecciare o tagliare la coda dell’animale.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/EPA/ALI HAIDER

Ti potrebbe interessare anche:

La strana storia di SpiceDao, il gruppo di utenti che ha vinto all’asta lo storyboard di Dune
L'organizzazione si è accaparrata l'opera scritta dal regista Jodorowsky per realizzarne una …
Lavoro, il retail continua a soffrire
Secondo un'analisi condotta dall'agenzia Jobtech il settore della vendita al dettaglio è …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: