Mer, 19 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Milano chiude in calo in attesa delle banche centrali

Tra i peggiori del listino Exor ed Leonardo, in calo anche Tim

Piazza Affari chiude in calo oggi. A fine giornata Milano ha segnato -0,64% a quota 26.551,02 punti. Preoccupa ancora la variante Omicron e c’è molta incertezza a causa di diverse riunioni di istituti centrali, dalla Fed alla Bce e BoE tra le più attese.

Tra le storie di giornata del Ftse MIb c’è Telecom Italia che ha azzerato i guadagni nel pomeriggio (-0,2%), con gli investitori concentrati sui rumors relativi alle mosse future di KKR (guarda qui).

Movimenti positivi per il comparto finanziario con Banca Generali che ha chiuso a +0,6%, mentre UniCredit arretra dello 0,6%.

Tra i peggiori del listino ci sono Exor e Leonardo che hanno ceduto rispettivamente il 2,5% e l’1,8%. Debolezza anche per Nexi (-1,2%), nonostante la notizia della nascita di Nexi Digital, hub europeo di innovazione tecnologica realizzato in partnership con Reply (leggi qui).

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA / JENNIFER LORENZINI

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus casalinghe 2022, tutto quello che c’è da sapere
Entro il 31 marzo dovranno essere presentati i progetti per il bando …
Quanto vale la Supercoppa italiana?
Quest'anno se la giocano Inter e Juve, che hanno vinto rispettivamente  la …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: