Ven, 21 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Weibo, arriva la multa dalle autorità cinese. Sanzione per più di 400 mila euro

Alcuni account e contenuti hanno violato leggi e regolamenti del Paese, anche se non è chiaro quali siano i contenuti incriminati. Il titolo crolla in Borsa

Brutto risveglio per Weibo. Il social network cinese, un ibrido fra Twitter e Facebook, è stato multato dalla Cyberspace Administration of China con tre milioni di yuan (circa 420 mila euro) “per aver pubblicato ripetutamente informazioni illegali”. L’autorità di regolamentazione cinese di Internet non ha fornito dettagli, citando solo la violazione della legge a tutela dei minori e altre norme. 

La mossa è stata tuttavia sufficiente a far crollare il titolo alla Borsa di Hong Kong del 9,70%.

Weibo ha subito 44 multe per un totale di 14,3 milioni di yuan (circa due milioni di euro) nel periodo da gennaio a novembre di quest’anno, secondo il regolatore.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: REUTERS

Ti potrebbe interessare anche:

Data breach, il furto di dati personali in Ue cresce dell’8%
Solo in Italia nell'ultimo anno gli attacchi informatici ransomware sono aumentati dell'81% …
GDO: il comparto dei sughi fra rialzi e tendenze
Nel 2021 il settore ha visto incrementare i propri volumi e, contemporaneamente, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: