Gio, 27 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Sabaf, collocato prestito obbligazionario da 30 milioni

La scadenza è nel 2031

Sabaf, società multinazionale tra i principali produttori mondiali di componenti per apparecchi domestici per la cottura a gas e per il lavaggio, ha completato il collocamento di un prestito obbligazionario senior, non garantito, non convertibile e non subordinato per un valore di 30 milioni di euro.

Le obbligazioni hanno durata decennale e vita media di 8 anni. Sono state emesse in un’unica tranche e la cedola fissa è dell’1,85%. «Il collocamento di questo prestito obbligazionario consente al Gruppo Sabaf di dotarsi di nuove risorse a supporto degli ambizioni obiettivi di sviluppo che intendiamo perseguire, nelle due direttrici della crescita organica internazionale e dell’espansione per linee esterne», ha commentato Pietro Iotti, ad di Sabaf.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

La strana storia di SpiceDao, il gruppo di utenti che ha vinto all’asta lo storyboard di Dune
L'organizzazione si è accaparrata l'opera scritta dal regista Jodorowsky per realizzarne una …
Lavoro, il retail continua a soffrire
Secondo un'analisi condotta dall'agenzia Jobtech il settore della vendita al dettaglio è …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: