Ven, 21 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Generali, Caltagirone sale ancora. Acquistate altre 500 mila azioni

E’ pari a circa lo 0,03% del capitale sociale della compagnia assicurativa triestina, salendo al 7,84%

Francesco Gaetano Caltagirone sale ancora in Generali. L’imprenditore romano ha acquistato altre 500.000 azioni il 10 dicembre 2021, pari a circa lo 0,03% del capitale sociale della compagnia assicurativa triestina, salendo al 7,84%. È quanto emerge da un internal dealing, il quale evidenzia che gli acquisti sono stati fatti tramite la società VM 2006. Inoltre, ha costituito un pegno su 1,8 milioni di azioni Generali, pari a circa lo 0,11% del capitale, tra il 10 e il 13 dicembre.

Caltagirone consolida così la posizione di secondo azionista dietro Mediobanca (12,82% del capitale e 17,2% di diritti di voto) e davanti a Leonardo Del Vecchio (6,3%) e alla famiglia Benetton (3,97%).

Francesco Gaetano Caltagirone e Leonardo Del Vecchio hanno stipulato l’11 settembre un patto di consultazione in vista del rinnovo del board di Generali della prossima primavera. L’accordo, a cui aderisce anche Fondazione Crt, è salito a circa il 15,6%.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Data breach, il furto di dati personali in Ue cresce dell’8%
Solo in Italia nell'ultimo anno gli attacchi informatici ransomware sono aumentati dell'81% …
GDO: il comparto dei sughi fra rialzi e tendenze
Nel 2021 il settore ha visto incrementare i propri volumi e, contemporaneamente, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: