Lun, 24 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Addio al cartaceo con il nuovo cassetto digitale della Pubblica Amministrazione

PagoPA gestirà un sistema di raccolta e comunicazione di atti, notifiche e pagamenti

È in arrivo una nuova rivoluzione nel mondo della Pubblica Amministrazione. Nell’ottica della digitalizzazione dei servizi pubblici e all’interno dei progetti finanziati dal Pnrr, arriverà un “cassetto digitale” che sostituirà tutta la documentazione cartacea relativa alla comunicazione fra cittadini/imprese e Pa. Il piano sarà attuato dalla società pubblica PagoPA.

Oltre a eliminare scartoffie e carte inutili, questo progetto faciliterà anche la comunicazione fra enti e agenzie pubbliche, consentendo uno scambio di dati sicuro che ridurrà la mole di documentazione da presentare per i propri atti. Al momento hanno già aderito al programma Agenzia delle Entrate, Inps e Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente.

Oltre a questa piattaforma, contenente atti, notifiche e pagamenti alla PA, la società pubblica PagoPA gestisce anche l’app IO già impiegata per il cashback e per il download del proprio Green Pass. In futuro l’app verrà utilizzata anche per l’erogazione di bonus e le detrazioni nella dichiarazione pre-compilata.

Una rivoluzione digitale che affianca gli altri progetti già in atto. Fra quelli già decollati ci sono inPA, il nuovo portale di reclutamento dei lavoratori per la Pubblica amministrazione di cui abbiamo parlato qui, ma anche l’anagrafe digitale nazionale (qui spieghiamo come funziona).

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA

Potrebbe interessarti anche:

Coldiretti, in zona arancione crollano i consumi fuori casa
Un italiano su cinque è bloccato tra le mura domestiche, a pagare …
Energica e Romanov Motors verso una nuova partnership commerciale
L'obiettivo è ampliare l'offerta di mercato Energica Motor Company, costruttore italiano di …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: