Gio, 27 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Vaccini, Ue accelera le consegne di Pfizer

A inizio 2022 in arrivo 20 milioni di dosi

La Commissione Europea ha siglato un accordo con BioNTech-Pfizer per accelerare la consegna dei vaccini nel 2022.

Nello specifico, nei primi tre mesi del 2022 verranno consegnate ulteriori 20 milioni di dosi di vaccino, cinque a gennaio, cinque a febbraio e 10 a marzo, in aggiunta alle 195 milioni di dosi già programmate. In totale, a inizio 2022 arriveranno 215 milioni di dosi.

Inoltre, Bruxelles e gli Stati membri hanno attivato una prima opzione per ordinare oltre 200 milioni di dosi nell’ambito del terzo contratto con BioNTech-Pfizer.

Bruxelles ha dichiarato che l’ordine copre anche i vaccini adattati alla variante Omicron “qualora questi vaccini fossero disponibili”. In totale si dovrebbe arrivare a 650 milioni di dosi nel 2022.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/EPA/ANTONIO DASIPARU

Ti potrebbe interessare anche:

La strana storia di SpiceDao, il gruppo di utenti che ha vinto all’asta lo storyboard di Dune
L'organizzazione si è accaparrata l'opera scritta dal regista Jodorowsky per realizzarne una …
Lavoro, il retail continua a soffrire
Secondo un'analisi condotta dall'agenzia Jobtech il settore della vendita al dettaglio è …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: