Ven, 21 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Davos, rinviato il World Economic Forum per timori legati ad Omicron

L’evento doveva tenersi dal 17 al 21 gennaio. Ora si pensa all’estate

Il World Economic Forum è stato rinviato. L’incontro annuale di leader mondiali, miliardari e dirigenti nella città alpina svizzera di Davos è stato posticipato a data da destinarsi a causa del Covid e soprattutto a causa della diffusione della variante Omicron che sta spingendo molti Paesi a richiudere tutto.

«Il World Economic Forum rinvierà la sua riunione annuale a Davos, in Svizzera, alla luce della continua incertezza sull’epidemia di Omicron», ha affermato il gruppo in un comunicato appena diffuso.

L’evento di persona era stato programmato dal 17 gennaio al 21 gennaio con l’obiettivo di affrontare “le faglie economiche, ambientali, politiche e sociali esacerbate dalla pandemia”. Una nuova data non c’è al momento. Si sa solo che l’evento slitterà in estate.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Data breach, il furto di dati personali in Ue cresce dell’8%
Solo in Italia nell'ultimo anno gli attacchi informatici ransomware sono aumentati dell'81% …
GDO: il comparto dei sughi fra rialzi e tendenze
Nel 2021 il settore ha visto incrementare i propri volumi e, contemporaneamente, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: