Sab, 22 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Bundesbank, Joachim Nagel è il nuovo presidente

Succede a Jens Weidmann che lascerà il suo incarico il 31 dicembre 2021. Economista di 55 anni, conosce bene la banca centrale, avendoci lavorato per 17 anni. E’ considerato “la più colomba tra i falchi”

Olaf Scholz sceglie la linea della continuità e come nuova guida della Bundesbank nomina l’economista tedesco Joachim Nagel. Andrà a sostituire l’attuale presidente dimissionario Jens Weidmann, il quale lascerà il suo incarico il 31 dicembre prossimo.

«Nagel è una figura esperta che assicurerà la continuità alla Bundesbank», ha detto il ministro delle finanze Christian Lindner in un tweet. In effetti Nagel, 55 anni, conosce bene la banca centrale, avendoci lavorato per 17 anni. Vicino al Partito Socialdemocratico (SPD), è visto come un candidato di compromesso per la “Buba”, così come viene chiamata la Banca centrale tedesca. 

La nomina di Nagel, che sarà ufficiale nei prossimi giorni, arriva in un momento di tensione per la Bundesbank, mentre l’inflazione è salita in Germania a più del 5%, sopra la media della zona euro e ben al di sopra dell’obiettivo del 2% della Bce.  «Di fronte al rischio di inflazione, cresce l’importanza di una politica monetaria orientata alla stabilità», ha twittato ancora Lindner.

Considerato vicino al cancelliere Olaf Scholz, Nagel tuttavia è apprezzato anche dai Liberali della Fdp per la sua visione di una politica monetaria prudente e fondata sulla stabilità. Negli ambienti economici viene considerato “la più colomba tra i falchi”.

Joachim Nagel ha un dottorato in economia presso l’Istituto di Tecnologia di Karlsruhe ed è un membro del Partito Socialdemocratico. È stato vice capo della divisione bancaria alla Banca dei Regolamenti Internazionali, l’organismo ombrello delle banche centrali del mondo, dal 2020, dopo aver trascorso la maggior parte della sua carriera alla Bundesbank. Durante il suo periodo alla Buba, fino al 2016, è stato responsabile delle operazioni di mercato e dell’informatica. 

A Nagel, tra gli altri, sono giunti anche i complimenti della presidente Bce Christine Lagarde che in un tweet ha scritto: «mi congratulo caldamente con Joachim Nagel per la sua nomina come Presidente della
Bundesbank. Non vedo l’ora di lavorare in seno al consiglio direttivo con un banchiere centrale di tanta esperienza per rispettare il mandato Bce
».

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: REUTERS/Ralph Orlowski/File Photo

Ti potrebbe interessare anche:

ANNA, il nuovo agente virtuale per l’assistenza ai clienti sviluppato per Findomestic
Il software è stato sviluppato da Interactive Media: riconosce il cliente e …
Parità di genere nei ruoli di potere: in Italia solo il 3% di donne Ceo
Secondo il report di Ewob l'obiettivo del 40% delle donne nei Cda …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: