Mer, 19 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Green Pass, in Ue per i viaggi vale 9 mesi

L’obiettivo è mantenere le misure coordinate. Israele vieta i viaggi verso l’Italia e gli Stati Uniti

Il Green pass vale 9 mesi per i viaggi. La Commissione Ue ha adottato norme relative al certificato digitale Covid dell’Ue, stabilendo un periodo vincolante di 270 giorni dei certificati di vaccinazione per i viaggi in Europa.

Lo ha annunciato un portavoce della Commissione europea. «Un periodo di accettazione chiaro e uniforme per i certificati di vaccinazione garantirà che le misure di viaggio continuino a essere coordinate, come richiesto dal Consiglio europeo a seguito dell’ultima riunione del 16 dicembre – ha spiegato. – Le nuove regole garantiranno che le restrizioni si basino su prove scientifiche disponibili». 

Israele ha aggiunto l’Italia e gli Stati Uniti alla sua “lista rossa” dei Paesi verso i quali è vietato viaggiare al fine di combattere la diffusione della variante Omicron del Covid. Queste restrizioni ai viaggi all’estero, che hanno già colpito Francia, Regno Unito e gran parte dei Paesi africani, entreranno in vigore mercoledì 22 dicembre e, come per gli altri Paesi “rossi”, saranno valide fino al 29 dicembre.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/ALESSANDRO DI MEO

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus casalinghe 2022, tutto quello che c’è da sapere
Entro il 31 marzo dovranno essere presentati i progetti per il bando …
Quanto vale la Supercoppa italiana?
Quest'anno se la giocano Inter e Juve, che hanno vinto rispettivamente  la …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: