Ven, 21 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Nike, +1% per i ricavi nel secondo trimestre fiscale

Volano le vendite in Nord America, aumentate del 12%

Trimestrale oltre le attese per Nike che termina il periodo settembre-novembre con ricavi aumentati dell’1% a 11,4 miliardi di dollari rispetto all’anno precedente. L’utile netto è stato di 1,3 miliardi di dollari, in crescita del 7%, mentre l’utile diluito per azione è stato di 0,83 dollari, in aumento del 6%. Il mercato, secondo i dati Refinitiv, si aspettava entrate complessive per 11,25 miliardi di dollari e un utile per azione di 63 centesimi.

A trainare i ricavi sono le vendite in Nord America, +12%, il mercato più grande per Nike e quello che cresce di più nel trimestre, con la riapertura dell’economia e la campagna di vaccinazione che hanno dato alle persone la fiducia necessaria per tornare nei negozi.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/WU HONG

Ti potrebbe interessare anche:

Data breach, il furto di dati personali in Ue cresce dell’8%
Solo in Italia nell'ultimo anno gli attacchi informatici ransomware sono aumentati dell'81% …
GDO: il comparto dei sughi fra rialzi e tendenze
Nel 2021 il settore ha visto incrementare i propri volumi e, contemporaneamente, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: