Gio, 20 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Cina, al via il maxi taglio di Tencent alla quota detenuta in JD.com. Passa dal 17% al 2,3%

Il colosso dei videogiochi cede così il posto di primo azionista di JD.com a Wal-Mart

Tencent riduce la sua partecipazione in JD.com dal 17% al 2,3%. Il colosso cinese dei videogiochi e attivo nel settore dei social media ha infatti annunciato che pagherà un dividendo di 127,69 miliardi di dollari di Hong Kong (circa 14,4 miliardi di euro) sotto forma di distribuzione della maggior parte della sua quota di JD.com, indebolendo i suoi legami con la società di e-commerce. 

Tencent cede così il posto di primo azionista di JD.com a Wal-Mart.

Il disinvestimento arriva in un momento in cui il Governo di Pechino continua a minacciare i colossi tecnologici cinesi di sanzioni e misure drastiche, nel tentativo di azzoppare soprattutto le espansioni dei gruppi all’estero.

Il titolo JD.com è capitolato alla borsa di Hong Kong del 7% circa, mentre Tencent è salito di oltre il 4%.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: REUTERS

Ti potrebbe interessare anche:

Francia, sale la fiducia delle imprese manifatturiere
Il dato si attesta a 112 punti, rispetto ai 110 punti del …
Bce, Lagarde torna a rassicurare i mercati: “i prezzi si stabilizzeranno e poi caleranno”
Lagarde esclude un cambiamento della politica monetaria nel breve termine «I prezzi …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: