Gio, 20 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Istat, in calo a dicembre la fiducia delle imprese. Sale (ma di poco) quella dei consumatori

L’indice del clima di fiducia dei consumatori è passato da 117,5 a 117,7 punti, mentre l’indice composito del clima di fiducia delle imprese è sceso, passando da 114,8 a 113,1

Scende la fiducia delle imprese a dicembre, mentre si registra un lieve rialzo per quella dei consumatori. Ad evidenziarlo è l’Istat, secondo cui quest’ultimo dato è passato da 117,5 a 117,7 punti, mentre l’indice composito del clima di fiducia delle imprese è calato, passando da 114,8 a 113,1.

L’Istat spiega che il modesto incremento dell’indice di fiducia dei consumatori è dovuto essenzialmente ad un miglioramento del clima personale (da 110,0 a 110,4) e di quello corrente (da 115,2 a 115,6). Il clima economico e quello futuro sono, invece, in leggero peggioramento (i relativi indici calano, rispettivamente, da 139,8 a 139,6 e da 121,0 a 120,8).

Quanto alle imprese l’indice di fiducia è in diminuzione nell’industria manifatturiera (da 115,9 a 115,2) e nei servizi di mercato (da 111,3 a 110,2) mentre aumenta nelle costruzioni (da 157,4 a 159,1) e nel commercio al dettaglio (da 106,8 a 107,4).

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/GIORGIO BENVENUTI

Ti potrebbe interessare anche:

Inps, in calo le ore autorizzate di Cig: -35% nel 2021
A dicembre sono state autorizzate 37,3 milioni di ore di Cig, +47% …
Eurozona, a dicembre l’inflazione tocca il record del 5%
Su base mensile i prezzi al consumo sono saliti dello 0,4% Eurostat …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: