Mar, 25 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Viaggi e Covid, Usa riapre verso l’Africa meridionale

Il Marocco tiene le frontiere serrate con lo stop a voli e navi fino al 31 gennaio. In Francia si valuta dose booster dopo tre mesi

A partire da Capodanno le restrizioni negli Stati Uniti per i viaggi in 8 Paesi dell’Africa meridionale verranno abolite.

Ad annunciarlo, per volere del presidente Joe Biden, è la Casa Bianca. La misura era stata varata per far fronte alla diffusione della variante Omicron (ne avevamo parlato qui).

Nel frattempo, il Marocco proroga la chiusura delle frontiere fino al 31 gennaio. Saranno consentiti solo i viaggi per il rimpatrio degli stranieri che si trovano nel Paese.

La Francia, invece, sta valutando, dietro raccomandazione dell’Autorità sanitaria francese (Has), di ridurre l’intervallo tra la seconda dose la dose booster a tre mesi e di vaccinare con la terza dose gli adolescenti fra i 12 e i 17 anni.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/PETER FOLEY

LEGGI ANCHE: Vaccino anti-Covid, dose booster dopo quattro mesi

Ti potrebbero interessare anche:

Piazza Affari risolleva la testa e chiude con il segno più
Giù Leonardo e Diasorin. Bene le banche Piazza Affari chiude con il …
Confesercenti lancia l’alert: “l’instabilità politica potrebbe costare 0,2 punti di Pil”
Il nuovo volto del Quirinale deve rilanciare la fiducia di famiglie e …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: