Sab, 22 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Mascherine ffp2: come riconoscere quelle certificate?

La Commissione europea ha messo a disposizione un database aggiornato con gli enti certificatori riconosciuti

Il decreto festività ha stabilito le nuove regole che accompagneranno gli italiani da qui al prossimo 31 marzo. Fra le disposizioni (qui abbiamo riassunto le principali) c’è anche l’introduzione dell’obbligo di mascherina ffp2 per cinema, teatri, eventi sportivi e mezzi di trasporto. Ecco alcune indicazioni utili per acquistare dispositivi di protezione davvero sicuri.

Per evitare di incedere in mascherine contraffatte o non a norma con le disposizioni di sicurezza previste è necessario controllare due elementi principali. Ogni mascherina ffp2 che viene commercializzata dev’essere analizzata e approvata da un organismo di controllo esterno, che certifichi il possesso dei requisiti della norma tecnica EN 149:2001. Per ciascun prodotto esistono inoltre proporzioni e dimensioni precise, fondamentali affinché il dispositivo sia davvero efficace.

A questo punto, il produttore di mascherine riceve anche la certificazione del marchio CE che però, per essere valido, dev’essere accompagnato sulla confezione da un codice numerico con quattro cifre. Questo dato serve a identificare il soggetto terzo (laboratorio o altro ente che sia) che ha rinvenuto nel prodotto il rispetto della norma di sicurezza EN 149:2001.

La Commissione Europea, per facilitare il riconoscimento delle mascherine a norma, ha messo a disposizione dei cittadini un database aggiornato con tutti gli enti certificatori autorizzati ad apporre il marchio CE. L’elenco Nando è consultabile qui.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA

Potrebbe interessarti anche:

Lotteria degli scontrini 2022: premi per clienti ed esercenti nella lotta all’evasione
Il cliente potrà segnalare l'esercente che si rifiuta di acquisire il codice …
ANNA, il nuovo agente virtuale per l’assistenza ai clienti sviluppato per Findomestic
Il software è stato sviluppato da Interactive Media: riconosce il cliente e …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: