Ven, 21 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Amazon ed Apple, ridotte le sanzioni inflitte dall’Antitrust

L’Autorità ha ridotto “per un errore materiale” le sanzioni comminate a fine novembre rispettivamente di 10 e 20 milioni di euro

La maxi multa inflitta dall’Antitrust ad Amazon ed Apple a fine novembre (guarda qui) non è più così maxi. L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha ridotto “per un errore materiale” le sanzioni rispettivamente di 10 e 20 milioni di euro. In particolare l’Autorità ha ridimensionato la multa ad Apple da 134.530.405 euro a 114.681.657 euro e ad Amazon da 68.733.807 euro a 58.592.754 euro.

«Le sanzioni – spiega l’Autorità – erano state comminate a novembre scorso dopo aver accertato un’intesa restrittiva della concorrenza attraverso clausole contrattuali che impediscono a rivenditori che legittimamente eserciscono l’attività di rivendita di prodotti Apple e Beats genuini di accedere ai servizi di intermediazione del marketplace Amazon.it

Non solo. L’Antitrust ha anche rettificato il termine di pagamento delle sanzioni amministrative portando la scadenza da 30 a 90 giorni dalla notificazione del provvedimento.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/ETTORE FERRARI

Ti potrebbe interessare anche:

Tim, Labriola nominato nuovo ad
E' stato cooptato nel CdA di oggi. Si lavora al nuovo piano …
Chip, da Intel investimento da 20 miliardi di dollari per due nuovi impianti
Saranno costruiti in Ohio, negli Usa. I lavori inizieranno alla fine di …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: