Mar, 25 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Usa, vendite in calo per FCA: -2% nel 2021

Solo nel quarto trimestre le vendite sono state di 411.513 veicoli con una riduzione del 18% a/a

FCA US chiude il 2021 con vendite in calo del 2%. La società automobilistica ha annunciato che le vendite totali negli Stati Uniti per il quarto trimestre sono state di 411.513 veicoli con una riduzione del 18% su base annua, mentre quelle relative all’intero 2021 si attestano a 1,78 milioni di veicoli, dato in calo del 2% rispetto allo stesso periodo del 2020.

A frenare sono le condizioni di mercato causate dalla carenza di chip e dalla pandemia di Covid-19. Nonostante ciò il responsabile delle vendite degli Stati Uniti Jeff Kommor si mostra ottimista, soprattutto sul futuro. «Il 2021 ha avuto sfide uniche guidate dai vari problemi della catena di approvvigionamento, ma i nostri rivenditori non si sono lasciati rallentare e siamo orgogliosi delle loro prestazioni di vendita – ha affermato. – Mentre ci dirigiamo verso il nuovo anno, la domanda per i nostri veicoli continua ad essere forte e il nostro inventario sta migliorando. Prevediamo una continuazione della solida domanda e dei volumi di vendita nel 2022 con i nostri prodotti esistenti e nuovi, supportati dai riconoscimenti del settore nel nostro portafoglio di marchi, tra cui Grand Wagoneer, Wagoneer, Ram 1500 e la nuova Jeep® Grand Cherokee».

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Piazza Affari risolleva la testa e chiude con il segno più
Giù Leonardo e Diasorin. Bene le banche Piazza Affari chiude con il …
Confesercenti lancia l’alert: “l’instabilità politica potrebbe costare 0,2 punti di Pil”
Il nuovo volto del Quirinale deve rilanciare la fiducia di famiglie e …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: