Lun, 24 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Epifania, calze più vuote per gli italiani

Secondo lo studio di Confesercenti il budget medio per il 54% degli italiani che onora la tradizione scende a 45 euro. Più sentita al Centro-Sud che al Nord

L’Epifania non conosce crisi, o quasi: il 54% degli italiani, infatti, onorano oggi la tradizione della calza della Befana, tuttavia la spesa media scende di oltre il 22% passando dai 58 euro del 2021 ai 45 euro del 2022.

A rivelarlo è un’indagine condotta da SWG per Confesercenti su 1.200 consumatori.

Lo scorso anno a seguire la tradizione era il 60% degli italiani. Tra chi nel 2022 si asterrà dal regalare la calza, il 26% non segue il rito mentre il 20% non ha bambini a cui regalarla. Geograficamente, la tradizione è più sentita al Centro e al Sud (60%), meno al Nord (48%).

Solo il 24% comprerà una calza piena di dolci (in calo rispetto al 2021, 35%), mentre il 18% farà regali utili. Tra questi, complice anche l’inizio dei saldi, ci sono moda (35%), tecnologia (20%), accessori per la casa (15%), libri (11%) e giocattoli (12%).

Il budget varierà da meno di 20 euro (17%) a 70 euro (9%). Il 16% non spenderà più di 40 euro e un altro 16% si terrà tra i 41 e i 50 euro.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA

Ti potrebbero interessare anche:

Bonus birra, il contributo a fondo perduto
Il Mise ha stanziato 10 milioni destinati ai microbirrifici artigianali. Ecco come …
Lunedì nero a Piazza Affari, prosegue la scia rossa in Europa
Le borse pagano l'influenza di Wall Street, pesano le tensioni internazionali Le …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: