Gio, 20 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Goldman Sachs: la FED aumenterà i tassi quattro volte quest’anno

La previsione è data dai rapidi progressi nel mercato del lavoro statunitense e dai segnali hawkish che sono emersi dall’ultima riunione della banca centrale americana di dicembre

La Federal Reserve aumenterà i tassi di interesse quattro volte quest’anno e il processo di riduzione degli acquisti potrebbe iniziare già nel mese di luglio. E’ la previsione di Goldman Sachs in base ai rapidi progressi nel mercato del lavoro statunitense e ai segnali hawkish che sono emersi nell’ultima riunione della banca centrale americana a dicembre scorso (guarda qui). «Con l’inflazione probabilmente ancora ben al di sopra dell’obiettivo FED a inizio estate, non crediamo più che l’inizio della riduzione del bilancio sostituirà un rialzo dei tassi trimestrale. Continuiamo a vedere aumenti a marzo, giugno e settembre, mentre abbiamo aggiunto un nuovo aumento nella riunione di dicembre», si legge in una nota firmata da Jan Hatzius, chief economist di Goldman Sachs.

Secondo la banca d’affari il mercato del lavoro statunitense “continua a fare rapidi progressi“. Sebbene l’aumento di 199 mila posti di lavoro nei settori non agricoli a dicembre sia stato inferiore alle attese (leggi qui) “ancora una volta ci aspettiamo una revisione al rialzo, come già visto per 10 dei primi 11 mesi del 2021“, si legge nella nota.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/JUSTIN LANE

Ti potrebbe interessare anche:

Lavoro, aumentano le assunzioni private: +20% rispetto al 2020
Le cessazioni nello stesso periodo sono state in complesso 5.129.000 (+8%) Arrivano …
Immobiliare Cina, anche China Aoyuan è in crisi
La società ha annunciato che non ripagherà 617 milioni di dollari di …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: