Ven, 21 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Comprare casa, è Milano è la città più cara d’Italia

Seguono Firenze, Roma e Bologna. Crolla Venezia

Milano è ancora la città in cui comprare casa costa di più. Lo dimostrano i dati elaborati da Immobiliare Insights, business unit di Immobiliare.it specializzata in studi di mercato. Nel 2021 il mercato immobiliare ha vissuto un aumento di prezzi pari a 1,7 punti percentuali su base annuale. A dicembre la cifra richiesta per acquistare una casa a livello nazionale è stata di 1.023 euro al metro quadro. Geograficamente parlando, l’aumento più caparbio – e costante – si è verificato tra nord ovest e nord est, rispettivamente con il 5,4% e il 2,6% in più, mentre il sud rimane indietro, con un calo dell’1,2% che diventa il 2,5% nelle Isole. Stabile il centro.

Nel dettaglio, la città in cui comprare casa costa di più è Milano: poco sotto i cinquemila euro al metro quadro, con un trend positivo a +3,6% su base annuale. Seguono Firenze, che perde l’1,6% anno su anno, dove per comprare casa servono quasi 4.000 euro/mq; Roma, a +1% su base annuale, che si attesta sui 3.288 euro/mq, e Bologna, che conclude il 2021 a 3.094 euro/mq, sostanzialmente stabile rispetto all’anno precedente. Crolla Venezia: nel 2021 il prezzo di una casa al m/q è stato di 2.930 euro in ribasso del 6% rispetto al 2020.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Tim, Labriola nominato nuovo ad
E' stato cooptato nel CdA di oggi. Si lavora al nuovo piano …
Chip, da Intel investimento da 20 miliardi di dollari per due nuovi impianti
Saranno costruiti in Ohio, negli Usa. I lavori inizieranno alla fine di …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: