Mer, 19 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Fisco, la Lega chiede: via al catasto e ampliamento della mini flat-tax

M5s vuole cashback sulle spese detraibili e easy tax

Stralcio della riforma del catasto, mantenimento e ampliamento della mini flat tax. Sono questi i due principali emendamenti alla delega fiscale presentati dalla Lega e condivisi da tutto il centrodestra. E’ quanto riferisce il deputato della Lega Alberto Gusmeroli, vicepresidente della commissione Finanze.

La Lega ha presentato 93 emendamenti fra questi no tax area, rimodulazione dell’Irpef a tre scaglioni, abolizione definitiva per tutti dell’Irap, rateizzazione acconti e riduzione della ritenuta d’acconto sul lavoro autonomo, costituzionalizzazione dello Statuto del contribuente e parere vincolante delle commissioni ai decreti attuativi.

In delega fiscale il M5s chiede invece il Cashback sulle spese detraibili, il regime opzionale di uscita graduale dal forfettario, ossia la cosiddetta easy tax, e la possibilità, per imprese, autonomi e professionisti, di rateizzare saldo e acconto delle imposte dirette senza sanzioni e interessi.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: SHUTTERSTOCK

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus casalinghe 2022, tutto quello che c’è da sapere
Entro il 31 marzo dovranno essere presentati i progetti per il bando …
Quanto vale la Supercoppa italiana?
Quest'anno se la giocano Inter e Juve, che hanno vinto rispettivamente  la …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: