Gio, 26 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

GM, cambia di strategia in Cina: esporta modelli iconici dagli Usa

I prodotti includeranno veicoli elettrici così come quelli con i tradizionali motori a combustione interna

General Motors esporterà in Cina modelli iconici americani. La casa automobilistica sta creando un nuovo business di importazione premium, incentrato sulle vendite di alto margine di veicoli iconici dall’America.

Il business si concentrerà in particolare su veicoli e marche che non sono attualmente disponibili sul mercato cinese, secondo quanto riferito dal presidente di GM, Mark Reuss. Saranno incluse vetture elettrici ma anche quelle con i più tradizionali motori a combustione interna.

Si tratta di un vero e proprio cambiamento di strategia per GM. La casa automobilistica non ha infatti esportato molti veicoli in Cina finora ed ha invece localizzato la produzione attraverso partner di joint venture all’interno del Paese. La Cina rappresenta il più grande mercato della casa automobilistica per volume.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: SHUTTERSTOCK

Ti potrebbe interessare anche:

Usa, rivisto al ribasso il Pil: -1,5% su base trimestrale
Nella prima lettura il Pil Usa era visto a -1,4% dopo il …
Lavoro Usa, diminuiscono le richieste di sussudi alla disoccupazione
Nella settimana terminata il 21 maggio il numero dei lavoratori americani che …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: