Gio, 26 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Wall Street recupera dopo le parole di Powell

In stallo le trattative tra Russia e Ucraina. Petrolio in lieve flessione. Positive anche le piazze europee

Wall Street parte sopra la parità. Il Dow Jones inizia le contrattazioni al rialzo dello 0,7%, mentre l’S&P 500 sale dello 0,7% e il Nasdaq dello 0,7%. Sale ancora, di contro, il rendimento del Treasury decennale, che arriva al 2,38%.

I listini americani ritrovano la tranquillità dopo le parole di ieri del presidente della Fed, Jerome Powell, che ha paventato una stretta monetaria più aggressiva di quanto previsto in precedenza (guarda qui).

Positive anche le piazze europee, trainate dal buon andamento delle banche e dei titoli finanziari, ben esposti all’eventuale innalzamento dei tassi d’interesse. Il Ftse Mib cresce dell’1%, il Dax dello 0,8%, il Cac dell’1%, lo Stoxx 600 dello 0,6% e il Ftse 100 dello 0,5%.

Ritraccia leggermente il petrolio: il Wti scende a 111 dollari al barile, il Brent è appena sotto i 115. Oro in moderata flessione a 1.923 dollari l’oncia, bitcoin in forte rialzo sopra i 43.000 dollari. Euro in ripresa sul biglietto verde al cross di 1,1028, spread Btp-Bund in rialzo a 153 punti base. 

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: PIXABAY

Ti potrebbe interessare anche:

Fosse comuni a Lugansk
Sono 29 i giornalisti uccisi dall'inizio nel conflitto A Lysychansk, nella Regione …
Chiusura positiva per Wall Street
Il Dow Jones chiude a +0,60%, il Nasdaq a +1,51% Wall Street …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: