Gio, 26 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Buzzi Unicem, utile netto in calo nel 2021 ma aumentano le vendite

Il gruppo ha venduto 31,2 milioni di tonnellate di cemento (+6,7% rispetto al 2020) e 12,1 milioni di metri cubi di calcestruzzo preconfezionato (+3,4%). Aumenta il dividendo

Utile 2021 in calo per Buzzi Unicem, gruppo attivo sul mercato del cemento, calcestruzzo preconfezionato e aggregati naturali. Il risultato netto è stato infatti di 542 milioni di euro, rispetto ai 560 milioni di un anno fa. Il fatturato consolidato ammonta a 3.445,6 milioni di euro, mentre il margine operativo lordo consolidato si è attestato a 794,6 milioni, in aumento del 1,8% rispetto ai 780,8 milioni dell’anno precedente. 

Non solo. Lo scorso anno il gruppo ha venduto 31,2 milioni di tonnellate di cemento (+6,7% rispetto al 2020) e 12,1 milioni di metri cubi di calcestruzzo preconfezionato (+3,4%). La posizione finanziaria netta del gruppo a fine 2021 è risultata positiva e si è attestata a 235,5 milioni, rispetto a un indebitamento netto di 241,6 milioni di fine 2020.

Visti i risultati, il CdA ha deciso di proporre un dividendo di 40 centesimi per azione (25 centesimi per azione nel 2020).

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: SHUTTERSTOCK

Ti potrebbe interessare anche:

Fosse comuni a Lugansk
Sono 29 i giornalisti uccisi dall'inizio nel conflitto A Lysychansk, nella Regione …
Chiusura positiva per Wall Street
Il Dow Jones chiude a +0,60%, il Nasdaq a +1,51% Wall Street …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: