Gio, 26 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Carburanti, in calo i prezzi alla pompa dopo il taglio delle accise

Ieri i prezzi medi risultano ridotti rispetto al giorno precedente di cinque cent/litro su benzina e diesel self service e di 7 cent/litro sul servito

Prezzi alla pompa ancora in calo dopo il taglio delle accise decise dal Governo italiano. In base all’elaborazione di Quotidiano Energia i prezzi medi praticati del 24 marzo risultano ridotti rispetto al giorno precedente di cinque cent/litro su benzina e diesel self service e di 7 cent/litro sul servito dei due prodotti.

Nello specifico il prezzo medio nazionale praticato della benzina in modalità self scende a 1,831 euro/litro (1,881 il dato precedente), con i diversi marchi compresi tra 1,799 e 1,857 euro/litro (no logo 1,844). Il prezzo medio praticato del diesel self cala a 1,812 euro/litro (contro 1,862) con le compagnie posizionate tra 1,789 e 1,837 euro/litro (no logo 1,835).

Quanto al servito per la benzina il prezzo medio praticato va a 1,977 euro/litro (2,047 il valore precedente) con gli impianti colorati che mostrano prezzi medi praticati tra 1,895 e 2,035 euro/litro (no logo 1,901). La media del diesel servito è a 1,963 euro/litro (contro 2,032) con i punti vendita delle compagnie con prezzi medi praticati compresi tra 1,886 e 2,012 euro/litro (no logo 1,891).

In calo, sempre per il taglio accise, anche i prezzi praticati del Gpl che vanno da 0,840 a 0,870 euro/litro (no logo 0,859). Infine, il prezzo medio del metano auto risulta in lieve calo e si posiziona tra 2,029 e 2,358 (no logo 2,119).

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: SHUTTERSTOCK

Ti potrebbe interessare anche:

Fosse comuni a Lugansk
Sono 29 i giornalisti uccisi dall'inizio nel conflitto A Lysychansk, nella Regione …
Chiusura positiva per Wall Street
Il Dow Jones chiude a +0,60%, il Nasdaq a +1,51% Wall Street …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: