Gio, 26 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Spotify sospende i servizi in Russia

Lo ha dichiarato un portavoce della piattaforma dei streaming musicale

Spotify ha sospeso i servizi in Russia. Lo ha detto un portavoce della piattaforma di streaming musicale al Guardian, spiegando che anche se era importante “cercare di mantenere operativo il nostro servizio in Russia per fornire notizie e informazioni affidabili e indipendenti nella regione”, l’impatto della nuova legislazione, “limitando ulteriormente l’accesso alle informazioni, eliminando la libertà di espressione e criminalizzando certi tipi di notizie, mette a rischio la sicurezza dei dipendenti di Spotify e forse anche dei nostri ascoltatori”.

«Dopo aver considerato attentamente le nostre opzioni e le circostanze attuali, siamo giunti alla difficile decisione di sospendere completamente il nostro servizio in Russia» ha aggiunto il portavoce.

Spotify si aggiunge alla lunga lista di società occidentali che hanno sospeso le operazioni in Russia dall’inizio della guerra in Ucraina.

di: Francesca LASI

FOTO: SHUTTERSTOCK

Ti potrebbe interessare anche:

Chip, Broadcom compra VMware per 61 miliardi di dollari
Broadcom si farà carico di 8 miliardi di dollari di debito netto …
Usa, rivisto al ribasso il Pil: -1,5% su base trimestrale
Nella prima lettura il Pil Usa era visto a -1,4% dopo il …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: