Gio, 26 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Gentiloni: “verso taglio delle stime di crescita Ue”

Secondo il commissario europeo per gli Affari economici e Monetari, “dobbiamo mantenere politiche fiscali agili e reattive, come abbiamo fatto durante la pandemia”

«Le prospettive economiche” dell’Ue “sono nuovamente offuscate dall’incertezza” ed “è chiaro che la guerra avrà un impatto economico significativo e che le nostre precedenti previsioni dovranno essere tagliate». Sono le parole del commissario europeo per gli Affari Economici e Monetari Paolo Gentiloni durante la conferenza della Giornata dell’Europa.

Gentiloni ha sottolineato che la guerra in Ucraina ha costretto l’Unione Europea a rivedere le stime di crescita del 4% presentate a gennaio.

«Dobbiamo mantenere politiche fiscali agili e reattive, proprio come abbiamo fatto durante la pandemia» ha dichiarato il commissario, ribadendo che la Commissione fornirà a fine mese le linee guida aggiornate per le politiche di bilancio nazionali per il 2023.

di: Francesca LASI

FOTO: ANSA/EPA/JULIEN WARNAND

Ti potrebbe interessare anche:

Fosse comuni a Lugansk
Sono 29 i giornalisti uccisi dall'inizio nel conflitto A Lysychansk, nella Regione …
Chiusura positiva per Wall Street
Il Dow Jones chiude a +0,60%, il Nasdaq a +1,51% Wall Street …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: