Gio, 26 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Cina, sempre più aziende Usa riducono gli investimenti nel Paese per le restrizioni Covid

La percentuale delle aziende Usa intervistate che ha segnalato una diminuzione degli investimenti a causa del Covid e delle restrizioni in Cina è salita a fine aprile al 26% rispetto al 17% del mese prima

Sempre più aziende Usa sono più pessimiste e pronte a ridurre gli investimenti nel Paese a causa delle persistenti restrizioni sanitarie per arrivare a zero contagi Covid. Secondo un sondaggio della Camera di commercio americana in Cina tra la fine di marzo e la fine di aprile la quota di intervistati che ha segnalato un impatto dalle restrizioni Covid è aumentata di quattro punti percentuali al 58%. E la situazione, secondo gli analisti, potrebbe peggiorare se le restrizioni continuano a lungo.

La percentuale di imprese intervistate che ha segnalato una diminuzione degli investimenti a causa del Covid e delle restrizioni è salita invece al 26% rispetto al 17% del mese prima. La percentuale che ha affermato che è troppo presto per prevedere o non ha ancora deciso l’impatto sui piani di investimento è salita al 44% nell’ultimo sondaggio, rispetto al 30% nello studio precedente.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: SHUTTERSTOCK

Ti potrebbe interessare anche:

Fosse comuni a Lugansk
Sono 29 i giornalisti uccisi dall'inizio nel conflitto A Lysychansk, nella Regione …
Chiusura positiva per Wall Street
Il Dow Jones chiude a +0,60%, il Nasdaq a +1,51% Wall Street …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: