Gio, 26 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Mise, accordo con Irbm di Pomezia per contrastare il Covid. In campo 34 milioni

I 34 milioni del Mise serviranno ad ampliare la capacità dei laboratori di due società del gruppo, Irbm e Advent, incrementando la produzione e la sperimentazione di nuovi vaccini e terapie innovative

34 milioni di euro. A tanto ammonta l’investimento che il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, ha autorizzato in accordo con l’azienda farmaceutica Irbm di Pomezia per rafforzare la capacità di contrasto al Covid 19 e la diffusione di nuove varianti.

I soldi serviranno ad ampliare la capacità dei laboratori di due società del gruppo, Irbm e Advent, incrementando la produzione e la sperimentazione di nuovi vaccini e terapie innovative.

Il Mise agevola l’investimento con 13 milioni di euro che, oltre a salvaguardare l’occupazione esistente, consentirà la creazione di oltre 50 nuovi posti di lavoro. «E’ volontà del Governo continuare a sostenere gli investimenti in un settore strategico come il farmaceutico, dove la capacità di guardare al futuro e prevenire crisi sanitarie diventa fondamentale per garantire la salute dei cittadini e fronteggiare conseguenze economiche e sociali – ha dichiarato il ministro Giancarlo Giorgetti. – In questa direzione va la scelta compiuta di introdurre, attraverso decreto legge, un nuovo meccanismo di fast track per favorire gli investimenti di imprese nel nostro Paese ed evitare così di perdere rilevanti opportunità a causa dei tempi lunghi della burocrazia».

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: SHUTTERSTOCK

Ti potrebbe interessare anche:

Investimenti green, la Sec impone regole precise
Due le proposte della Sec per regolamentare l'industria degli investimenti green. Si …
Webuild, nuova commessa in Inghilterra da 1,25 miliardi di sterline
La britannica National Highways ha selezionato la joint venture composta da Webuild …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: