Gio, 26 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Shell vende Shell Neft LLC e si “sbarazza” delle sue attività in Russia

Shell vende a Lukoil le attività retail russe e di lubrificanti

Shell vende a LUKoil, la più grande società petrolifera russa, Shell Neft LLC che possiede le attività di vendita al dettaglio e lubrificanti nel Paese.

In particolare l’accordo include 411 stazioni di vendita al dettaglio, situate principalmente nelle regioni centrali e nord-occidentali della Russia, e l’impianto di miscelazione dei lubrificanti di Torzhok, a circa 200 chilometri a nord-ovest di Mosca. La vendita dovrebbe essere completata entro la fine dell’anno, previa approvazione normativa.

In base a questo accordo più di 350 persone attualmente impiegate da Shell Neft verranno trasferite al nuovo proprietario, come si legge in una nota.

L’accordo segue l’annuncio di Shell all’inizio di marzo della sua intenzione di ritirarsi dal mercato russo in modo graduale in scia al conflitto in Ucraina e alle sanzioni europee.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: SHUTTERSTOCK

Ti potrebbe interessare anche:

Fosse comuni a Lugansk
Sono 29 i giornalisti uccisi dall'inizio nel conflitto A Lysychansk, nella Regione …
Chiusura positiva per Wall Street
Il Dow Jones chiude a +0,60%, il Nasdaq a +1,51% Wall Street …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: