Gio, 26 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Wall Street parte in ribasso. Male anche l’Europa

Forte il cpitombolo dei titoli FAANG

Wall Street parte in ribasso con il Nasdaq che perde, pochi minuti dopo l’avvio della sessione, fino a -1,65%, riducendo poi i ribassi a -0,86%. Il Dow Jones arretra dello 0,54%, lo S&P 500 indietreggia dello 0,79%. I tassi sui Treasuries Usa a 10 anni scendono al 2,85%.

Forte il cpitombolo dei titoli FAANG: Il titolo Facebook-Meta Platforms ha perso da inizio 2022 più del 40%, Amazon ha ceduto -35%, Apple ha limitato i danni a -14%, Netflix è capitolata del 71%, mentre Alphabet, la società a cui fa capo per l’appunto Google, presenta per ora un bilancio da inizio anno pari a -22%.

In rosso anche le borse del Vecchio continente: il Cac perde il 2%, il Ftse 100 l’1,9%, il Dax l’1,8%, lo Stoxx 600 l’1,65% e il Ftse Mib l’1,55%.

Per quanto riguarda il petrolio il Wti e Brent sono in leggero calo. Al ribasso anche l’oro che tratta a 1.845,85 dollari l’oncia. Schizza invece il prezzo del gas (+13,05%) a 106,28 euro al megawattora.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: SHUTTERSTOCK

Ti potrebbe interessare anche:

Autogrill, forte crescita per i ricavi: +87,3% nei primi quattro mesi del 2022
A fare da traino ai ricavi di Autogrill è buon andamento del …
BCC Roma, alla guida arriva Maurizio Longhi come presidente
Maurizio Longhi è stato nominato presidente di BCC Roma al posto di …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: