Dom, 27 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Germania, crollo record degli ordini all’industria

-25,8% ad aprile. Il calo più consistente dal 1991

Continuano le brutte notizie per il settore industriale tedesco. Gli ordini al settore manifatturiero di aprile per effetto della pandemia sono crollati del -25,8% su base mensile, dopo il -15% del mese precedente. A dirlo è l’Ufficio Nazionale di Statistica Destatis, secondo cui il dato di aprile è peggiore anche delle aspettative degli analisti che avevano previsto una contrazione del 19,7%. “Si tratta del calo più consistente da quando viene effettuata questa rilevazione, nel gennaio 1991“, si legge in una nota.

Rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, gli ordinativi risultano in calo del 36,6%.

Nel dettaglio, gli ordini domestici sono scesi del 22,3%, mentre quelli esteri hanno registrato una contrazione del 28,1%.

di: Maria Lucia PANUCCI

LEGGI ANCHE: Emergenza Covid-19, la Germania stanzia un nuovo piano di aiuti da 130 miliardi

Ti potrebbe interessare anche:

Rivoluzione digitale: l’acquisto in negozio inizia online
I consumatori prediligono le realtà che hanno una presenza massiccia in rete …
Lavoro, 7 aziende su 10 confermano lo smart working
La flessibilità testata durante il lockdown regge: il 68% dei direttori del …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: