Dom, 24 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Virus, De Luca chiede a Conte un lockdown generalizzato ed annuncia: “In Campania ci sarà a brevissimo”

Conte si dice contrario. In Calabria, firmata l’ordinanza su coprifuoco e Dad

«Serve un lockdown nazionale, la Campania si muoverà in questa direzione a brevissimo». A parlare così è il governatore della Regione De Luca che, a fronte dell’aumento allarmante dei contagi giornalieri, chiede al Governo misure drastiche. «I dati attuali sul contagio – dice – rendono inefficace ogni tipo di provvedimento parziale. È necessario chiudere tutto, fatte salve le categorie che producono e movimentano beni essenziali come industria, agricoltura, edilizia, agro-alimentare, trasporti. E’ indispensabile bloccare la mobilità tra Regioni e intercomunale. Non si vede francamente quale efficacia possano avere in questo contesto misure limitate. In ogni caso la Campania si muoverà in questa direzione a brevissimo».

E proprio sulla prossima chiusura De Luca annuncia che l’intenzione è quella di fermare tutto per i prossimi 30/40 giorni.

La risposta di Conte è stata però netta: «Dobbiamo scongiurare un secondo lockdown generalizzato, per questo rimaniamo vigili e pronti a intervenire dove necessario – ha rassicurato. – Siamo ancora dentro la pandemia: forti dell’esperienza vissuta della scorsa primavera dobbiamo contenere il contagio puntando a evitare l’arresto dell’attività produttiva e lavorativa, la chiusura degli uffici pubblici, come la chiusura delle scuole».

Contrario al lockdown anche il Governatore Luca Zaia. «Pensare di fermare i passaggi tra Regioni vuol dire fare il lockdown – ha spiegato. – Meglio la mascherina per i cittadini, anziché pensare ai confini delle Regioni o ai mini-lockdown per mettersi il cuore in pace».

In Calabria intanto il presidente facente funzioni, Nino Spirlì, ha firmato l’ordinanza che sancisce la sospensione delle attività scolastiche per le scuole medie e superiori e il coprifuoco dalla mezzanotte alle 5 in tutta la Regione. Le misure dureranno 15 giorni, da lunedì fino al 13 novembre.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Vaccini, FDA conferma Pfizer per 5-11 anni. Austria verso il lockdown per non vaccinati
In Perù 200 mila morti da inizio pandemia. Nodo terza dose: Johnson …
Lavoro, entro ottobre il tavolo sullo smartworking
Il ministro Orlando: concentrarsi su sicurezza, diritto alla disconnessione e cybersecurity Il …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: