Ven, 27 Novembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Privacy, maxi multa per Vodafone per aver violato le informazioni sensibili di milioni di utenti per telemarketing

La sanzione da pagare è salata ed ammonta a 12 milioni e 250 mila euro

Trattamento illecito dei dati personali a fini di telemarketing. Con questa accusa è arrivata dal Garante della privacy una maxi multa a Vodafone che ora dovrà pagare 12 milioni e 250 mila euro per aver violato le informazioni sensibili di milioni di utenti per scopi pubblicitari.

Il provvedimento fa seguito a un’istruttoria avviata dal Garante a seguito di segnalazioni e reclami di persone che lamentavano continui contatti telefonici indesiderati, effettuati da Vodafone e dalla sua rete di vendita, per promuovere i servizi di telefonia e internet offerti dall’ azienda. «Finalmente fioccano sanzioni esemplari per le attività illecite di telemarketing e teleselling. E’ vergognoso che il problema del marketing selvaggio sia ancora irrisolto», afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

Non solo. Il colosso tlc britannico dovrà adottare una serie di misure dettate dall’Autorità per conformarsi alla normativa nazionale ed europea sulla tutela dei dati.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

LEGGI ANCHE: Vodafone torna in utile nel primo semestre del 2020: ricavi per 21,42 miliardi di euro

Ti potrebbe interessare anche:

Consumi, la rivoluzione digital travolge il sanitario
Lo studio Digital Consumer Trends 2020 analizza le abitudini dei consumatori dopo …
Il primo Paese al mondo a garantire l’accesso gratuito agli assorbenti è la Scozia
Il Parlamento ha approvato il Period Product Free Provision Bill che obbliga …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: