Gio, 16 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Eurozona, l’inflazione a ottobre si conferma stabile: -0,3% su base annua

I tassi più bassi sono stati registrati da Grecia (-2%), Estonia (-1,7%), e Irlanda (-1,5%)

Il tasso di inflazione nell’Eurozona si è attestato a ottobre a -0,3% su base annua, stabile rispetto a settembre. Lo comunica Eurostat, secondo cui i principali contributi sono arrivati dalle componenti food, alcohol & tobacco (+0,38 punti percentuali), seguiti dai servizi (+0,19), beni industriali (-0,03) ed energia (-0,81).

Guardando a tutta l’Unione europea, i tassi più bassi sono stati registrati da Grecia (-2%), Estonia (-1,7%), e Irlanda (-1,5%), mentre segno opposto per Polonia (+3,8%), Ungheria (+3%), e Cechia (+2,9%). In Italia il dato ha registrato un -0,6%.

In confronto al mese di settembre, il tasso annuale dell’inflazione è sceso in 15 Stati, rimasto stabile in due e salito in 10.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Green Pass, via libera del Cdm all’obbligo dal 15 ottobre per il pubblico ed il privato
Le misure dovranno essere applicate anche a Camera, Senato e agli organi …
Nielsen, cresce il mercato pubblicitario: +6,9 a luglio, +23,1% nei primi 7 mesi
E' stato recuperato quasi completamente quanto perso nel 2020 Continua a crescere …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: