Sab, 25 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Seajets: la compagnia greca compra 6 navi da crociera

Tra gli obiettivi potrebbe esserci l’espansione o la nascita di un nuovo brand

La compagnia greca di traghetti Seajets possiede oggi 17 unità adibite al trasporto passeggeri tra i porti e le isole greche. Nella consistente flotta sono presenti anche diverse navi da crociera, tra cui l’ammiraglia Queen of the Oceans nata nello stabilimento Fincantieri di Monfalcone con il nome di Ocean Princess.

Tra le navi da crociera che l’armatore di Seajets Marios Iliopoulos ha acquistato figurano poi due unità provenienti dal Gruppo Carnival Corporation & Plc.: Maasdam e Veendam, entrambe realizzate da Fincantieri e ribattezzate rispettivamente Agean Myth e Agean Majesty.

Gli acquisti di Seajets sembrano essere aumentati dopo la pandemia, probabilmente grazie al calo drastico dei prezzi delle navi. Carnival si è trovata a dover ridurre la propria flotta, che contava oltre 100 navi da crociera suddivise tra 9 marchi diversi, troppi da sostenere dopo il fermo causato dall’emergenza sanitaria.

Le navi della britannica Cruise & Maritime Voyages, CMV, ha dovuto dichiarare fallimento a causa del coronavirus e le sue navi sono state messe all’asta: Seajets ha approfittato degli accordi saltati tra Carnival Corporation e CMV e ha rilevato la Pacific Aria rinominandola Agean Goddness. Sfruttando l’asta poi, Seajets ha conquistato la nave più grande della Cruise & Maritime Voyages, la Columbus e anche la Magellan. Il costo totale è stato di 5,2 milioni di dollari per la prima e di 3,4 milioni per la seconda.

Secondo le stime di VesselsValue il valore attuale di mercato della Columbus è di 11,2 milioni di dollari e della Magellan è di 8,36 milioni. Questo per sottolineare il prezzo da saldo a cui sono state acquistate: un vero black friday per Iliopoulos.

Rimane da capire come verranno usate queste navi, se porteranno alla nascita di un nuovo brand oppure se l’intenzione di Seajets è quella di rivenderle sul mercato dell’usato una volta passata l’emergenza per la pandemia.

di: Micaela FERRARO

FOTO: TWITTER

Ti potrebbe interessare anche:

Record al femminile, Frida Khalo in asta a 30 milioni
L'ultima opera in asta da Sotheby's a New York L'ultimo autoritratto realizzato …
Smartphone usati, il mercato vale 1,4 miliardi di euro
La compravendita di seconda mano nel settore dell'elettronica genera un business da …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: