Lun, 06 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Decreto Covid, le Regioni contro il Governo per mancanza di collaborazione

I governatori lamentano di non essere stati interpellati, attesa per il Dpcm di stasera

La conferenza delle Regioni che si è riunita oggi ha fatto emergere il malumore dilagante tra i governatori dal nord al sud Italia dovuto alla presunta mancanza di confronto preventivo all’emanazione del Decreto Covid, varato la scorsa notte.

«Contrasta con lo spirito di leale collaborazione sempre perseguito nell’emergenza – dicono dalla Conferenza – considerato peraltro che la scelta poteva essere anticipata anche nel corso del confronto preventivo svolto solo 48 ore prima».

Secondo i governatori l’operato del Governo non ha consentito di individuare le soluzioni più adatte per garantire un equilibrio tra misure di contenimento e tradizioni familiari tipiche del periodo di Natale.

Si contestano anche i ristori: «né sul decreto né nel Dpcm si fa riferimento a norme sui ristori economici delle attività che subiscono limitazioni – spiegano – o chiusure, più volte richieste dalle Regioni e dalle Province autonome».

Si attendono risposte nel corso della conferenza stampa di questa sera di Giuseppe Conte.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

LEGGI ANCHE: Governo, approvato il decreto di Natale: niente spostamenti fuori Regione dal 21 dicembre all’Epifania

Ti potrebbe interessare anche:

Azimut, superati i 17 miliardi di raccolta nel 2021 trainata dai mercati privati
A novembre la raccolta netta è positiva per 761 milioni. I private …
Coldiretti/Censis, oltre 6 italiani su 10 sfidano il Covid e tornano a fare acquisti nei negozi fisici
Il fenomeno è trainato soprattutto dall'esperienza dei mercati contadini, indicato dal 73% degli …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: