Lun, 25 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Moderna, arriva l’ok dall’Ema per il via libera in Europa

Si tratta del secondo vaccino contro il Coronavirus autorizzato nel Vecchio Continente dopo quello della Pfizer

Anche il vaccino targato Moderna ha ricevuto l’ok da parte dell’Ema, l’Agenzia europea del farmaco. Si tratta del secondo farmaco anti-Covid che viene approvato nel Vecchio Continente dopo quello della Pfizer la cui autorizzazione è stata data prima di Natale, lo scorso 21 dicembre. «Il vaccino Moderna è sicuro ed efficace. Come prossimo passo garantiremo l’autorizzazione alla commercializzazione nell’Ue», fanno sapere dalla Commissione europea. 

Secondo quanto specificato dalla stesa agenzia, il vaccino di Moderna potrà essere somministrato solo ai maggiorenni. «Il Comitato per i medicinali per uso umano ha valutato accuratamente i dati su qualità, sicurezza ed efficacia del vaccino e ha raccomandato per consenso la concessione di un’autorizzazione all’immissione in commercio condizionale formale da parte della Commissione europea. Ciò assicurerà ai cittadini dell’Ue che il vaccino soddisfa gli standard dell’Ue e mette in atto salvaguardie, controlli e obblighi per sostenere le campagne di vaccinazione a livello” del blocco comunitario», afferma l’Agenzia.

La sperimentazione di Moderna ha coinvolto in totale circa 30 mila persone ed il vaccino è risultato efficace nel 94,1% di casi di Covid sintomatici.

Soddisfatto il ministro della Salute Roberto Speranza che su Facebook ha scritto: «La sfida è ancora dura, ma quello di oggi è un altro importante passo in avanti contro il virus».

Ora per il commercio in Italia bisognerà aspettare l’approvazione da parte dell’Aifa che si riunirà nella giornata di domani.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Bancomat, i prelievi allo sportello verso la modifica della tariffa?
Per il momento si tratta di un'ipotesi al vaglio delle autorità Chi …
Vaccini, Israele inizia la somministrazione agli adolescenti. Chiuso l’aeroporto di Ben Gurion
L'obiettivo è riattivare il sistema scolastico in presenza. Obbligo di test Pcr …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: