Mar, 19 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Dall’Efsa il via libera alle tarme della farina essiccate come alimento

Per l’autorizzazione sono necessari 7 mesi. L’immissione sul mercato dovrà essere votata dai Paesi membri

Tarme della farina allevate ed essiccate. Un nuovo alimento a cui l’Autorità europea per la sicurezza alimentare, Efsa, ha dato il via libera dopo la richiesta di autorizzazione al commercio presentata da un’azienda francese, affermando che possono essere mangiate senza rischio alcuno, e possono essere usate come snack o come ingrediente di preparati per biscotti, barrette proteiche o addirittura pasta. La Commissione Europea ha 7 mesi di tempo per elaborare una proposta di autorizzazione, dopodiché l’immissione sul mercato dovrà essere votata dai Paesi membri.

Le autorizzazioni dell’Efsa vengono date dopo aver analizzato alcuni parametri fondamentali come il profilo tossicologico, il potenziale rischio di allergie, il processo di allevamento e la trasformazione. Ad oggi sono 10 le domande sugli insetti come alimenti che l’Autorità europea sta analizzando, e tra queste ci sono quelle dei grilli, delle cavallette e delle larve delle tarme della farina. Dal 2018, sono arrivate 160 domande per la valutazione della sicurezza di quello che viene definito novel food: «gli insetti richiedono molto tempo perché sono organismi complessi, comprendere la loro microbiologia è fondamentale, considerando anche che l’intero insetto viene consumato – ha spiegato l’esperto Efsa Ermolaos Ververis, e il collega Andrea Germini Team Leader della sede di Parma ha concluso – per la valutazione pubblicata ci è voluto più tempo perché abbiamo chiesto al richiedente dati aggiuntivi».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Governo Conte, passa la fiducia anche al Senato: 156 sì
Palazzo Madama ha votato: 156 favorevoli e 140 contrari, gli astenuti sono …
Record per Botticelli: all’asta per 60/80 milioni di dollari
Da Sotheby's il 2021 inaugurato con gli Old Master Da Sotheby's, a …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: