Ven, 22 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Inps, arriva il congedo per i genitori che stanno in zona rossa. Ma solo se non sono già in smart working

Possono richiederlo genitori di ragazzi di seconda e terza media e disabili costretti alla dad

I genitori dei ragazzi di seconda e terza media che, a causa della zona rossa non possono andare a scuola in presenza, possono chiedere il congedo parentale con un’indennità al 50% della retribuzione purché lavoratori dipendenti e purché non sia possibile per loro ottenere lo smart working. Lo precisa una circolare dell’Inps.

Il congedo può essere utilizzato anche da parte di genitori lavoratori dipendenti di figli con disabilità accertata iscritti a scuole di ogni ordine e grado o a centri diurni per i quali è stata decisa la chiusura.

Può essere fruito da uno solo dei genitori oppure da entrambi, ma non negli stessi giorni. Non è necessaria la convivenza con il figlio per cui si chiede il congedo.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Irlanda, l’isola di Great Blasket assume una coppia di gestori per cottage
L'annuncio è stato condiviso su Twitter, l'idea è di assumere due custodi …
Pensioni 2021, le novità con la legge di bilancio
Pensionamento anticipato con l'Ape sociale, l'opzione donna e le misure che seguiranno …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: