Mer, 28 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Gran Bretagna, i viaggi senza giustificazione diventano illegali

Lo comunica il ministro della Sanità Matt Hancock

Nuove restrizioni per i viaggiatori nel Regno Unito: secondo quanto affermato dal ministro della Sanità del Governo britannico nel briefing odierno per il covid, i viaggi dal Paese verso l’estero sono ritenuti illegali, a meno che non ci si trovi in situazione di emergenza, per esempio in esigenza medica.

Invece, non è ancora chiara la strada che il Governo Tory intende perseguire per i viaggiatori in entrata nel Paese: secondo alcune indiscrezioni gli stessi dovranno sottoporsi, oltre al test che deve essere negativo, anche a una quarantena sorvegliata in hotel. Ma su questo punto Hancock ha preso tempo, ammonendo che le cautele sono “incredibilmente importanti” in questo momento per evitare la trasmissione delle nuove varianti.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Tim, crescono i ricavi nel primo semestre 2021
Il numero complessivo delle linee mobili di TIM si è attestato a 30,3 milioni, …
Partenza contrastata per le Borse europee in attesa della Fed. Positiva Milano
Si respira un clima di attesa per la Federal Reserve e i …

Un commento su “Gran Bretagna, i viaggi senza giustificazione diventano illegali

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: